Google+ Followers

UVA


El UVA, ya ha cumplido 40 años como agrupación, y eso no es poca cosa, la amistad y el rugby se llevan el corazón de cada integrante, en el vestuario se respira esa garra que siempre lo caracterizó

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

sábado, 14 de enero de 2012

Rovigo, non è debacle contro i London Wasps


 Comunicato Rovigo Settanta minuti testa a testa con i London Wasps, non una partita perfetta, altrimenti saremo qui a raccontare un'altra storia, ma quello che ci si aspettava e forse anche qualcosa in più. Bravi ragazzi.  Questa la cronaca:
Nei primi dieci minuti si gioca nella metà campo del Rovigo, ma le azioni dei London Wasps non sono ancora irresistibili.
All'undicesimo, nella prima sortita nella metà campo avversaria, Rovigo guadagna un calcio centrale sui 22 che Duca trasforma (3-0).
Pronta reazione degli avversari che vanno in meta con Jones al 13', Davis non trasforma (3-5).
Al 20' la mista inglese sfascia quella del Rovigo e guadagna un calcio sui 40 m. Daly non trasforma.
Al 24' una buona maul avanzante porta il Rovigo sui 5 metri, dalla successiva mischia una chiusura a terra vanifica il lavoro svolto.
L'azione successiva vede il Rovigo insidiare la difesa avversaria per 5' consecutivi, l'azione si concretizza al 30 con un piazzato di Duca che porta in vantaggio il Rovigo (6 – 5).
Sulla ripresa del gioco leggerezza rossoblu che regala la meta a Daly, Davis trasforma (6 – 12).
Nei quindici minuti di intervallo, si è potuto assistere ad un'incontro di minirugby tra gli Under 10 della Monti Rugby contro quelli del Badia Rugby.
La ripresa, dopo alcune fasi di studio, vede i London Wasps guadagnare una punizione giocata in touche. Fallo in attacco che permette a Duca di liberare.
Al 48' splendida azione del Rovigo conclusa fortunosamente nella fase finale da Pace, Duca, dalla bandierina, non trasforma (11 – 12).
Al 52' calcio piazzato di Davis (11 – 15).
Il Rovigo continua a giocare concentrato. Al 58 Duca mette fuori un piazzato dai 40 m.
Al 67' Duca prova il calcio da metà campo, fuori di poco.
Al 71' calcio piazzato per i London Wasps, Davis tira a lato.
Al 74' placcaggio alto del Rovigo e calcio a favore dei London Wasps, Davis trasforma (11 - 18)
Al 77' Davis crea a metà campo e va in meta in mezzo i pali Simpson trasforma (11 – 25).
All'80' Meta di Haughton trasformata da Davis (11 - 32)
Marcatori: 1° tempo 11' cp Duca (RO) (3 – 0), 13' mt Jones (LW) (3 - 5), 30' cp Duca (RO) (6 – 5), 32' mt Daly (LW) tr. Davis (6 - 12) 2° tempo 48' mt Pace nt. (RO) (11 – 12), 52' cp Davis (LW) (11 - 15)
Femi-CZ VEA Rugby Rovigo Delta: S. Basson; S. Pace, J. Van Niekerk, R. Pedrazzi, R. Pavan; D. Duca, M. Merlo; M. Ferro, E. Lubian, A. Persico; J. Montauriol, D. Tumiati; O. Lombardi, L. Mahoney (cap.), A. Ceglie.
Utilizzati: D. Giazzon, G. Datola, M. Ravalle, A. De Marchi, M. Wilson, G. Bustos, L. Lubian e T. Reato.
All. Roux
London Wasps: H. Southwell; R. Haughton, E Daly, R Flutey, J Wallace; R Davis, N Berry;; S. Jones, J. Poff, J Harris; M. Wentzel (cap.) , J. Burton; B. Broster, R. Webber, T. Payne.
Utilizzati: M. Everard, J. Simpson e C. Mayor.
All. Young
arb. Laurent Cardona (France)
g.d.l. Salem Attalah e Alexandre Ruiz (France)
Note: giornata soleggiata, temperatura inizialmente mite (9°) diminuita nel finale (4°) con la discesa della nebbia, 1.200 spettatori
Punti conquistati in classifica: Femi-CZ VEA Rovigo Delta 0 - London Wasps 5

No hay comentarios:

Publicar un comentario

Estamos esperando tu comentario